Due cuori verso Santiago

Il Cammino Aragonese

Il Cammino Aragonese prende il nome dalla regione attraversata prima di immettersi in Navarra. Storicamente era utilizzato dai pellegrini che provenivano dall’Italia percorrendo la via Tolosana e passavano i Pirenei al passo del Somport a circa 1600 m di quota invece di raggiungere la più distante San Jean Pied-de-Port.

Ancora oggi è una via di accesso alternativa per immettersi sul Cammino Francese, con il quale si ricongiunge a Puente la Reina.

Il Cammino Aragonese può quindi essere percorso come cammino a sé stante o come preludio al francese in sei tappe.

Per raggiungere il passo del Somport si può atterrare in Francia a Pau o Lourdes e da qui procedere in treno. Info ed orari su https://www.sncf.com/ .

In alternativa occorre atterrare a Saragozza, procedere in bus fino a Jaca e da qui, con un altro bus, raggiungere il Somport. Info ed orari su https://www.alosa.es/ .

Tappe suggerite per il Cammino Aragonese

Exit mobile version