Caminho da Geira e dos arrieiros

Il Caminho da Geira y dos arrieiros è un nuovo cammino di Santiago, recentemente riconosciuto dalla Cattedrale di Santiago de Compostela che si aggiunge agli altri cammini portoghesi.

Vediamo più da vicino le sue caratteristiche e peculiarità.

Il caminho da Geira y dos arrieiros (che potrebbe essere tradotto come “Cammino della via Geira e dei mulattieri” comincia a Braga, in Portogallo, ed è un cammino da non confondersi con il Caminho portugues de lo interior por Braga.

Questo cammino, ancora selvaggio e sicuramente più solitario di altri, consente di assaporare ancora l’avventura e la solitudine che spesso ormai mancano nei cammini più battuti. Lo testimoniano i numeri in costante crescita. Nel 2017 è stato percorso da 114 pellegrini; nel 2018 sono stati 221 per poi balzare ad 862 nel 2019.

Caratteristiche del cammino

Il cammino, ancora poco segnalato se non in alcuni tratti, richiede una buona dimestichezza con l’uso del GPS (le tracce sono disponibili sul sito del cammino o su Wikiloc in fondo alla pagina) ma ripagherà il pellegrino di tutti i Km percorsi regalandogli una magnifica esperienza a contatto con la natura e con poco asfalto.

Nessuna descrizione disponibile.
Mappa del caminho de Santiago da Geira y dos arrieiros (fonte sito internet debragaasantiago.com)

Il Cammino è lungo circa 240 Km ed effettua un percorso alternato fra Portogallo e Spagna, varcando il confine più volte. Pur essendo un cammino che parte da Braga può ovviamente essere percorso anche partendo da Porto, in direzione Braga, per poi immettersi su questo nuovo percorso.

Qui è possibile trovare una lista degli alloggi (gentilmente fornita da Henrique Malheiro) ed oltre al sito internet http://debragaasantiago.com/ (dove è possibile anche trovare i riferimenti alle guide) ci si può iscrivere al gruppo facebook per scambiare opinioni ed informazioni con gli altri pellegrini.

Per raggiungere Braga il modo più semplice è atterrare a Porto e proseguire in bus per Braga, distante appena un’ora di viaggio. In alternativa, e sicuramente in modo più piacevole, ci si può mettere in cammino verso Braga per poi seguire il nuovo tracciato.

Mappa ed altimetrie

Powered by Wikiloc

Tappe suggerite

Come sempre le tappe sono decise dal pellegrino che, secondo il suo passo, potrà decidere di fare tappe più o meno lunghe ad eccezione della tappa da Castro Laboreiro a Cortegada di quasi 29 Km che non può essere spezzata.

Le tappe suggerite sono le seguenti:

  • Braga-Caldelas, Km 17,26, facile
  • Caldelas-Campo do Geres, Km 27,76, impegnativa (può essere spezzata a Terras de Bouro)
  • Campo do Geres-Lobios, Km 23,66, media
  • Lobios-Castro Laboreiro, Km 20,52, impegnativa
  • Castro Laboreiro-Cortegada, Km 28,61, media (non ci sono punti intermedi tranne un bar a San Amaro)
  • Cortegada-Bèran, Km 22,77, facile
  • Béran-Beariz, Km 28,34, impegnativa (può essere spezzata a Pazos de Arenteiro)
  • Beariz-Codeseda, Km 31,52, impegnativa (può essere spezzata a Soutelo de Montes)
  • Codeseda-Pontevea, Km 24,96, facile
  • Pontevea-Santiago de Compostela, Km 16,95, facile